Politica

Angelo Figuccia: “antiterrorismo, quali garanzie a tutela dei palermitani?”

Scritto da Fabiola Ardizzone

“In questo clima di grande tensione sociale a causa degli ultimi fatti di terrorismo internazionale, il sindaco Orlando sottovaluta i rischi che i nostri concittadini corrono ogni giorno – afferma Angelo Figuccia presidente del Comitato per i diritti dei cittadini, che prosegue – Se nel centro storico si è provveduto a piazzare i dissuasori anti sfondamento a tutela dei turisti, come al solito nei mercati rionali, almeno tre quotidianamente sparsi per la città, nulla di tutto questo. Quali programmi a tutela delle scuole quando siamo a pochi giorni dall’inizio dell’anno scolastico? Quali garanzie per i cittadini dei quartieri che frequentano gli affollati mercati rionali già privi di ogni controllo? Emerge il solito gap tra centro storico e periferia che non fa altro che scalfire le distanze tra cittadini di serie A e cittadini di serie B. Se il decreto Minniti è stato molto chiaro ed esaustivo a tutela dei luoghi affollati, mi chiedo quali iniziative il sindaco intenda intraprendere per prevenire potenziali atti di terrorismo . Lo stesso decreto, infatti, riconosce ampia discrezionalità al primo cittadino in termini di sicurezza e di misure anti terrorismo”.

Condividi adesso, fallo sapere ai tuoi amici
Aggiungiti alla nostra pagina e riceverai gratuitamente gli aggiornamenti in tempo reale    

Circa l'autore

Fabiola Ardizzone

Lascia un commento