Politica

Gelarda: un Consiglio comunale con una sola opposizione: il M5S

Scritto da Fabiola Ardizzone

Il Consigliere comunale Igor Gelarda:
“Ieri in aula abbiamo assistito al solito triste spettacolo della politica. Ieri il sindaco ORLANDO avrebbe potuto sperimentare il sapore della sconfitta, comprendendo forse l’importanza di dialogare con tutta la città. Ieri Ferrandelli ha dimostrato di essere integrato in un sistema che, a parole, in campagna elettorale avrebbe voluto cambiare. Nel momento di massima difficoltà corre a soccorrere il suo avversario, sostiene la maggioranza invece di votare compatto con le opposizioni presenti in aula. Stessa cosa per Sinistra Comune che torna subito alla Squadra del Sindaco, ma in realtà pensiamo che non se ne sia mai allontanata neanche di un centimetro, se non a parole.
Diciamocelo, oggi non avremmo opposizione in consiglio comunale a Palermo senza il movimento 5 stelle.
E senza di noi non sapreste della grande alleanza trasversale che da Sinistra arriva a destra passando per l’autostrada dell’Inciucio, l’unica nella quale in Sicilia non crollano mai i viadotti! Questo è avvenuto ieri in aula. Questo utilizzo, cari elettori della sinistra e della destra, hanno fatto della vostra fiducia i partiti che vi hanno chiesto il voto l 11 giugno!
I sei grillini siamo stati coerenti. Le 6 schede bianche per l’elezione del Presidente erano le nostre, e abbiamo chiesto di eleggere l’avvocato Forello come vicepresidente, come segno di rottura col passato. Ma non l’hanno fatto perché col passato non vogliono rompere.
ECCO PERCHE, ho deciso di fare il consigliere comunale, come ho detto ieri ai microfoni di Tgs e della 7, perché solo noi cittadini abbiamo interesse a risolvere i nostri problemi..
Dal vostro portavoce a 5 stelle per adesso è tutto.”

Condividi adesso, fallo sapere ai tuoi amici
Aggiungiti alla nostra pagina e riceverai gratuitamente gli aggiornamenti in tempo reale    

Circa l'autore

Fabiola Ardizzone

Lascia un commento